Skip to main content

10 Caratteristiche di un rapporto vivacemente sano

Ecco cosa stanno facendo i professionisti ...

Tutti noi desideriamo una relazione felice e soddisfacente. Sai, quel partner che è la nostra metà perfetta che può aiutare a tirar fuori il meglio di noi.

Sfortunatamente per molti di noi, siamo stati esposti a così tante relazioni malsane e poco gratificanti nelle nostre vite che noi Sappiamo che aspetto ha una relazione veramente sana e / o sembra

Ecco 10 caratteristiche di una relazione vivacemente sana:

1. Entrambi i partner sanno di essere responsabili della propria felicità individuale. Molte persone sfortunatamente cadono nella cattiva abitudine di credere e aspettarsi che il nostro partner sia destinato a essere la nostra fonte di ogni felicità, amore e soddisfazione nella nostra vita. Tuttavia, in una relazione davvero vibrante e sana, nessuno dei due si aspetta che l'altro sia la fonte di tutta la loro felicità nella vita. Entrambe le persone sanno e capiscono che sono loro stessi responsabili della propria felicità e benessere. Ognuno di loro sa di essere lì per sostenersi e aiutarsi a vicenda, ma entrambi sanno che sono alla fine responsabili di loro stessi.

2. Nessuno dei due sta realmente cercando di controllare o "aggiustare" l'altra persona. Se una persona è più di un procrastinatore mentre l'altra finisce sempre il suo lavoro presto, l'altra persona non proverà a "ripararle" spingendoli a fare il loro lavoro presto in una relazione sana. Entrambe le persone rispettano le differenze dell'altro. Non si tenta di forzare l'altro a cambiare o essere qualcosa di diverso da loro stessi.

La realtà è che nessuno vuole essere cambiato o aggiustato - specialmente se non è richiesto! Se la persona veramente vuole davvero cambiare, allora chiederà aiuto alle proprie condizioni e a modo suo. Il cambiamento non avverrà con fastidio o forza.

3. La relazione è equilibrata. Nessuna persona ha più potere sulle decisioni prese in coppia rispetto alle altre. Entrambe le persone hanno la stessa opinione e hanno lo stesso controllo sulle decisioni prese ed entrambi si rispettano l'un l'altro come un essere umano diverso e unico.

Ora, potrebbe essere che le decisioni prese siano diverse per ogni persona. Ad esempio, una persona è più concentrata sulle decorazioni interne, mentre l'altra è più concentrata sulle finanze perché mette meglio in risalto i punti di forza di ciascuna persona. Ma in generale, tutto è 50-50.

4. I conflitti vengono affrontati frontalmente e poi rilasciati. In una relazione infondata, i conflitti non sono un rompicapo. Solo perché un conflitto accade, non segnala che è ora di dare un'occhiata e passare a qualcos'altro. Piuttosto, il conflitto è visto come un'opportunità per imparare e crescere. Entrambe le parti condividono apertamente i loro sentimenti e le loro opinioni in modo onesto e rispettoso.

Il conflitto è accettato come una parte naturale della vita e qualsiasi frustrazione viene trattata prima piuttosto che repressa e riportata più volte.

5. I sentimenti sono condivisi apertamente e onestamente. Entrambe le persone condividono liberamente i loro sentimenti sinceri. Entrambi i partner rispettano e accettano i sentimenti dell'altro. Esprimere reciprocamente i veri sentimenti non vengono repressi perché entrambi i partner sanno che non condividendoli e che non accettando i sentimenti dell'altra persona, causeranno conflitti in seguito.

6. Ogni persona prende il tempo per prendersi cura di sé. Entrambe le persone nella relazione capiscono e sanno che la cura di sé è una componente assolutamente vitale per una relazione sana. Sanno che se non si prendono cura di se stessi e fanno le cose per conto loro, saranno stressati, svuotati e sfiniti. Sanno che quando non si prendono cura di se stessi, hanno poco amore da dare al proprio partner.

7. Entrambi i partner sono disposti a mettere la relazione prima di loro. In una relazione sana, entrambi i partner sono in grado e disposti a considerare il proprio partner quando prendono decisioni. Non si limitano a pianificare un viaggio da soli senza discuterne con l'altra persona. Fanno spazio nella loro vita per l'altra persona e sono disposti a lavorare insieme come unità.

8. Entrambe le persone capiscono e accettano che non concorderanno su tutto. I n un rapporto sano, entrambi i partner sanno che è perfettamente accettabile non essere d'accordo. Sanno che solo perché un partner ha un punto di vista, ciò non significa che l'altro debba essere completamente d'accordo. Sanno che avere differenze nelle opinioni e nelle convinzioni non deve essere un rompicapo.

9. Entrambi apprezzano veramente la relazione. Entrambi i partner sono leali l'uno con l'altro e disposti a lavorare insieme attraverso i conflitti. Entrambi credono veramente nella relazione e si impegnano a ricevere lezioni e crescita durante lo stare insieme, nonostante le sfide che si presentano.

10. Vogliono stare insieme semplicemente per il gusto di stare insieme. Per alcuni di noi, possiamo ritrovarci a stare in una relazione perché vogliamo un qualche tipo di sicurezza. Questo può essere emotivo, fisico, finanziario o qualsiasi altra cosa. In una relazione veramente sana, entrambe le persone vogliono stare insieme perché vogliono sinceramente stare insieme per vivere una vita con l'altra persona. La sicurezza non è una motivazione primaria per essere nella relazione, poiché la motivazione dell'amore autentico è molto più profonda della sicurezza che si può ottenere a livello fisico.

Adoro questo post? Diventa Membro Marvelous Monday e ricevi aggiornamenti settimanali e la mia meditazione sulla guarigione di sé e delle relazioni gratuitamente! Clicca qui per iscriverti.