Skip to main content

Errore n. 1 che stai facendo quando imposti i contorni

Suggerimento: non si tratta di loro; è su di te.

Non dimenticherò mai la prima volta, usando una comunicazione efficace, ho creato un confine veramente efficace con mia madre. La cosa divertente è che non mi rendevo neanche conto di quello che stavo facendo.

La versione breve (ish) della storia è che ero solito spettegolare con lei su altri membri della famiglia (membri della famiglia con i quali non aveva più relazioni , ma l'ho fatto).

Dopo un po 'ha iniziato a sentirsi icky ... era fuori allineamento con chi volevo essere, ma avevo paura di dirglielo perché non volevo che lei fosse arrabbiata con me.

Sapevo (sulla base di esperienze precedenti) che se semplicemente uscivo e dicevo: "Non voglio parlare di così e così", si bloccherebbe, si scaglia, manipola o addirittura mi intimidisce nel farlo comunque.

O potrebbe dire qualcosa del tipo: "Oh, scusami, piccola signorina perfetta".

E poi venne da me. La prossima volta che ha chiesto del Tizio, tutto ciò che dovevo fare è dire "Oh, lui / lei sta bene". E poi zitto.

E se premesse, potrei dire: "Non lo so ... non ho parlato con lui / lei ultimamente". E poi zitto.

E ha funzionato!

No, non ha smesso di chiedere, ma ho smesso di impegnarmi.

Senza saperlo, ho stabilito un confine senza fare l'errore che avevo fatto tante volte prima di impostare i confini:

non mi aspettavo che lei cambiasse; Ho cambiato.

Ho stabilito un confine silenzioso che mi faceva sentire bene e onorato chi volevo essere. Mi sentivo responsabilizzato e sicuro di me stesso, ed è questo che sta creando dei confini buoni e sani.

Il più grande errore che la maggior parte delle persone fa è che l'altra persona cambierà come risultato della creazione del confine.

Buoni limiti sono un segno dell'età adulta emotiva. Promuovono l'auto-responsabilità e l'empowerment, che porta a relazioni più strette.

I confini deboli (o no) sono un segno dell'infanzia emotiva; promuovono l'invischiamento, che ci allontana dagli altri.

Quando una donna diventa una madre ma non è ancora entrata nell'età adulta emotiva, è una scommessa abbastanza buona che non saprà come stabilire confini sani. E se lei non può o non imposterà confini sani, allora i suoi figli non impareranno neanche.

Pronto a imparare come impostare dei limiti kickass che si sentono bene e onorano chi sei? Dai un'occhiata al mio corso interattivo online: prendi No Sh **, ma non fare niente: questo NON è il consiglio per la definizione di confini di tua madre!

20 modi per essere buono oggi

Clicca per vedere (20 immagini) Contributor Self Leggi dopo